SiParchi pubblici chiusi a Sovere sino al 3 giugno 2020 per consentire all'Amministrazione comunale di verificare le modalità di attuazione delle norme contenute nell'ultimo decreto governativo rende noto che l'Amministrazione comunale ha deciso di prorogare al 3 giugno 2020 la chiusura dei parchi per verificare le modalità di attuazione delle norme contenute nell’ultimo decreto governativo che prevedono quanto segue:
- obbligo accompagnamento minori di 14 anni da parte di un adulto;
- obbligo di indossare la mascherina per i bambini oltre i 3 anni;
- pulizia giornaliera dei giochi (le parti più toccate);
- distanza interpersonale di un metro e divieto di assembramento.
 
La presenza a Sovere di sei parchi comporta non pochi problemi organizzativi. Nell’ottica di una futura apertura, nei giorni scorsi si è provveduto alla sanificazione di tutti i parchi.
 
L'Amministrazione comunale è al lavoro per risolvere tutte le problematiche in modo tale da poter aprire i parchi il prima possibile e dare la possibilità ai bambini di giocare.